Tutti i trasferimenti della stagione 1996-1997

5 Aprile 2021

UDINESE

A Udine, dopo anni di anonimato, si comincia a fare sul serio: sia perché Zaccheroni trova la quadra perfetta, sia perché a Bierhoff viene finalmente trovata la spalla ideale: è Marcio Amoroso. Il brasiliano inizia in sordina la sua stagione, ma con il passar del tempo crescerà a tal punto da diventare indispensabile. Insieme al tedesco e a Poggi, Zaccheroni crea così il tridente che porterà i friulani sino al quinto posto ed alla qualificazione in Coppa UEFA.

ACQUISTI CESSIONI
Pier Luigi NICOLI (Foggia) Igor SHALIMOV (Bologna)
Marcio AMOROSO (Flamengo) Francesco MARINO (Reggina)
Luca COMPAGNON (Savoia) Vincenzo MONTALBANO (Reggina)
Hazem EMAM (Zamalek) Attilio GREGORI (Verona)
Tomas LOCATELLI (Milan) Raffaele AMETRANO (Juventus)
Massimiliano CANIATO (Torino) Salvatore MATRECANO (Perugia)
Claudio CLEMENTI (Fiorenzuola) Cristian MAURO (Reggina)
Luigi TURCI (Cremonese) Stefano PELLEGRINI (Carpi)
Alessandro ORLANDO (Fiorentina) Tiziano ZAMPIERI (Marzotto)
  Alessandro TESTAFERRATA (Olbia)

VERONA

In Veneto arriva l’entusiasmo del giovani Maniero (bomber di squadra con dodici centri) e l’esperienza di Corini, Giunta e Colucci. Tuttavia, la stagione non vede gli scaligeri recitare il ruolo di outsider così come era nelle attese. Anzi, i gialloblù stazionano costantemente nei bassifondi della classifica e Cagni non riesce ad evitare il baratro della Serie B.

ACQUISTI CESSIONI
Eugenio CORINI (Piacenza) Damiano TOMMASI (Roma)
Sebastiano SIVIGLIA (Nocerina) Onofrio BARONE (Lucchese)
Pierluigi ORLANDINI (Inter) Aladino VALOTI (Piacenza)
REINALDO Rosa dos Santos (Palmeiras) Andrea DA ROLD (Lucchese)
Andrea DA ROLD (Fiorenzuola) Nicola ZANINI (Sampdoria)
Leonardo COLUCCI (Reggiana) Gianluca DE ANGELIS (Foggia)
Marco BARONI (Ancona) Mauro SALVAGNO (Ascoli)
Antonio PAGANIN (Atalanta) Attilio GREGORI (Venezia)
Jonathan BINOTTO (Cesena) Fabrizio CASAZZA (Torino)
Nicola ZANINI (Sampdoria) Nicola MARANGON (Venezia)
Vincenzo ITALIANO (Trapani) Fabrizio CAMMARATA (Torino)
Filippo MANIERO (Sampdoria)  
Salvatore GIUNTA (Brescia)  
Roberto BACCI (Torino)  
Attilio GREGORI (Udinese)  

VICENZA

Il Vicenza è la grande rivelazione del 1997, capace di arrivare all’ottavo posto e di conquistare una meritata Coppa Italia. Il tecnico Guidolin non muta gli equilibri della rosa e il tempo dà ragione all’allenatore dei berici. Si fa apprezzare Marcelo Otero, ma il curioso protagonista di quella cavalcata che porta alla coccarda tricolore è Giovanni Cornacchini: il bomber fanese segna un solo gol in campionato, ma ben tre in Coppa Italia, che si rivelano tutti decisivi per il trionfo.

ACQUISTI CESSIONI
Pierre Nlend WOMÉ (Canon) Joachim BJÖRKLUND (Rangers Glasgow)
Giovanni CORNACCHINI (Bologna) Massimo LOMBARDINI (Torino)
Fabio FIRMANI (Lodigiani) Willi PITTANA (Carpi)
Massimo BEGHETTO (Perugia) Alessandro ZERMAN (Brescello)
Alessandro DAL CANTO (Torino)  
Mariano SOTGIA (Cosenza)